La mia Basilicata, un viaggio da raccontare

La mia Basilicata, un viaggio da raccontare

Ricordo molto bene la mia prima volta in Basilicata. Si cercava un viaggio un po’ particolare per persone molto particolari e la scelta cadde su un viaggio proposto dal WWF in una delle tante oasi che popolano la nostra meravigliosa penisola. Guardando tra le varie proposte, i nostri occhi furono immediatamente presi dalla proposta del Lago di Pignola, nella provincia di Potenza. Perché fummo così catturati da questa meta? Nessuno di noi era mai stato nella zona di Potenza e l’idea ci sembrava piuttosto “esotica” così decidemmo di partire di lì a poche settimane.

Non ce ne pentimmo affatto! Le Dolomiti lucane con le improbabili guglie naturali, i le incredibili Pietrapertosa e Castelmezzano, il Parco del Pollino con i suoi intricati pini loricati, le escursioni nei boschi… Ancora oggi, dopo molti anni, ogni particolare di quel viaggio è indelebile nella mia memoria. …

In viaggio nella storia Arbereshe attraverso la tessitura della ginestra

In viaggio nella storia Arbereshe attraverso la tessitura della ginestra

A San Paolo Albanese la tradizione della cultura contadina

Annibale Formica

Avendo preso impegno di preparare una scheda tecnico-ilustrativa per la rivista, mi sono dedicato, in questi giorni, ad aggiornare e ad approfondire le mie conoscenze sulla tradizionale lavorazione della ginestra e sulla sua tessitura al telaio, in uso a San Paolo Albanese fino ad alcuni decenni addietro.

Prima che si distruggessero o sparissero i resti della cultura materiale e che se ne perdesse la memoria, nel Museo della Cultura Arbereshe di San Paolo Albanese i materiali, gli attrezzi, le usanze sono stati oggetto di una campagna di raccolta, di catalogazione, di studio, accompagnata da una costante attività di promozione e di valorizzazione.…

LUCI a TIRANA. Da MELFI in ALBANIA

LUCI a TIRANA. Da MELFI in ALBANIA

Giampiero Francese realizzerà un film sullo sviluppo urbanistico della capitale albanese

Donato M. Mazzeo

E’ partita alla volta di Tirana la troupe dell’associazione lucana Opera.

Per la regia di Giampiero Francese ha in cantiere un film – documentario intitolato “Luci a Ti rana”, dedicato alla capitale albanese e al suo sindaco Edi Rama, indicato in riviste internazionali “miglior sindaco del mondo”.

Edi Rama “primo cittadino della capitale balcanica” è innanzitutto uno scultore di fama internazionale. Sue opere sono state presenti più volte alla Biennale di Venezia ed in altre rassegne d’arte.

La creatività al potere di Edi Rama ha sviluppato idee avveniristiche e progetti così particolari che hanno favorito a Tirana un vero e proprio rinascimento artistico e culturale, risvegliando un forte senso di appartenenza e orgoglio profondo per le proprie radici leggendarie.…