Come fare soldi nel dopo-crisi economica?

Chi per un motivo, chi per l’altro tutti al giorno d’oggi vogliamo scoprire come fare soldi, possibilmente anche seriamente.

Per avere le probabilità maggiori di riuscirci, però, è indispensabile avere ben chiaro un obbiettivo da perseguire e lavorare in modo costante e focalizzato su di esso.

Definizione dell’obiettivo di oggi: guadagnare soldi velocemente.

Quando si ha l’esigenza di fare soldi velocemente è necessario chiarire se si sta cercando di racimolare qualcosa per una improvvisa emergenza, oppure si vuole veramente diventare ricchi. Ma se si vuole diventare ricchi è improbabile che ciò avvenga velocemente, e se da una parte esistono diversi metodi per guadagnare a lungo termine, magari risparmiando, investendo o, semplicemente, trasformando la strategia prescelta per fare soldi in una occupazione abituale o in secondo lavoro, dall’altra il discorso cambia se si vuole guadagnare (tanto o poco) subito.

Ecco di seguito alcune strategie offerte da uno dei principali siti italiani che trattano il tema di come fare soldi.

La parola magica è “vendere”.

La parola magica collegata al bisogno di fare soldi è, da sempre, “vendere”. Ma vendere che cosa? Si potrebbe cominciare con gli oggetti personali che non servono più. Internet è pieno di siti dove si può mettere in vendita qualsiasi cosa: dalle case alle auto, fino al più piccolo oggetto di bigiotteria.

I siti più famosi di questo genere sono e-Bay ed Amazon, ma ve ne sono tanti altri. Per vendere su queste piattaforme, ma anche con l’ausilio di annunci privati gratuiti, la mercanzia può essere reperita in vario modo: oltre ai già citati oggetti personali in disuso, si possono fare acquisti presso i mercatini, gli amici, nelle svendite dei negozi, da qualche grossista. Senza contare che, ove si trattasse di artigianato, gli oggetti potrebbero essere appositamente creati per poi essere rivenduti (Etsy è un sito specializzato per la vendita di oggetti manufatti).

Di solito, in tutti questi casi, i risultati in termini di soldi guadagnati sono immediati, soprattutto quando ci si appoggia a siti ad altissima visibilità, come i già citati eBay ed Amazon. Avere un proprio sito e-commerce, invece, è sicuramente una buona idea che però, in termini pratici, resta tale: nei primi mesi di vita del sito scarse saranno le possibilità di contare vendite, in quanto la visibilità del sito stesso è legata a grandi investimenti. Ragion per cui, se l’obiettivo è fare soldi velocemente, è chiaro che questa non è la strada principale per riempire di denaro il proprio conto corrente.

Tornando al discorso, poi, della possibilità che ognuno ha di vendere le proprie creazioni fatte a mano, c’è da dire che esistono anche i mercatini dell’artigianato. Si tratta, ove naturalmente si possieda qualche dote manuale, di un’opportunità più che reale per guadagnare  velocemente. Difatti, soprattutto d’estate, numerose sono le feste di paese che prevedono la presenza, appunto, di un mercatino dell’artigianato. Basta qualche contatto con le associazioni, o le pro loco, che organizzano e gestiscono questi eventi per veder trasformate in denaro contante le proprie opere. Senza contare poi che si tratta di un lavoro (pur con qualche sacrificio) estremamente divertente.

Opportunità on line per guadagnare velocemente.

Internet offre opportunità praticamente illimitate a chi vuole guadagnare on line.

Tuttavia è bene sfatare alcuni miti: non è possibile  diventare improvvisamente ricchi con un click, ma allo stesso tempo non tutte le opportunità esistenti sul web sono delle truffe. Se si è consapevoli di ciò, ecco che qualche strada può essere battuta allo scopo: ad esempio è possibile aderire ai sondaggi on line o, per chi ama la scrittura, provare a fare il web writer. Nel primo caso si tratta (iscrivendosi ad appositi siti) di rispondere a delle domande che, spesso, riguardano prodotti in commercio o in procinto di essere lanciati sul mercato.

Nel secondo  caso si avrà la possibilità (tramite l’iscrizione ad un sito di contenuti, come ad esempio Melascrivi) di scrivere articoli su tanti e diversi argomenti per i quali si verrà regolarmente pagati. In entrambi i casi si tratta di opportunità reali in cui si guadagnano soldi veri, disponibili in brevissimo tempo e senza rischiare nulla; in entrambi i casi, purtroppo, non bisogna aspettarsi grandi cifre, anzi.

Un discorso a parte per fare soldi online è, poi, il cosiddetto “paid to click”, cioè “pagato per cliccare”, dove si viene pagati (poco, in realtà) per cliccare link e banner. Difficile ipotizzare che questo possa essere considerato un metodo per fare soldi velocemente: i guadagni assai minimi sono erogati al raggiungimento di soglie che, di rado, vengono superate in breve tempo.

Se, per fare una battuta, il miglior metodo per fare soldi velocemente resta il vincere alla lotteria, tuttavia bisogna sempre tener conto delle opportunità che offre il web (da quelle citate ad altre) e di come di nuove ne offrirà nell’immediato futuro.

Nel frattempo, per tutti coloro che aspirano a fare soldi e diventare ricchi ma non ci sono ancora riusciti, il miglior modo per avere più disponibilità economica possibile è quello di limitare le uscite economiche e risparmiare quanto più possibile sulle spese di ogni giorno. A tale proposito, un sito ricco di risorse e suggerimenti utili è Come risparmiare soldi – Cashback Facile Italia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *